blogo, informazione indipendente
Logo Blogosfere

Trovare il lavoro che non c'è

Andrea Garbin avatar Mercoledì 8 Ottobre 2008, 16:39 in Giovani e lavoro di Andrea Garbin

Non  è un errore, è una definizione che invita a muoversi, a cercare dove il lavoro sembra che non ci sia, perchè tutti dicono che il lavoro è cambiato e forse ce ne siamo anche accorti, ma non sappiamo ancora definire come.

E' anche vero che in molti dicono che trovare lavoro è già un lavoro, ed anche questo è vero, perchè bisogna attivare tutte le nostre risorse, i nostri contatti, capire come di fa una ricerca di lavoro, come si scrive un curriculum che non diventi subito carta straccia.

Bisogna capire come si definisce un obiettivo professionale, quale il mio portafoglio il mio background che posso utilizzare per trovare il lavoro che mi piacerebbe fare.

Nel frattempo devo cercare necessariamente, almeno per i meno fortunati, come sbarcare il lunario, ma anche qui devo scegliere bene, perchè anche un percorso di lavoro temporaneo potrebbe essere significativo.

Riesco ora a capire quanta importanza dare ai contatti, numeri di telefono, e-mail, adesso ci sono i siti specializzati che mettono in relazione le persone come linkedin.

Fate esperienze di servizio civile, fate frequentare gli scout ai vostri figli se chi legge è un genitore, da grandicelli serve meno.

Mandate vostro figlio/a a fare un'esperienza di studio all'estero, anche con un programma comunitario.

Partecipate agli scambi giovanili, sono spesso gratuiti e molto importanti per conoscere gente e cultura.

Persone che escono da una formazione di questo tipo guardano il mondo con occhi differenti e sanno leggere anche negli occhi di chi viene da altri mondi, perchè l'altra sfida è quella interculturale e visto quello che succede in Italia in questi giorni non mi sembra che siamo pronti.

Guida la lavoroEsce in questi giorni Guida al lavoro di Silvia Zanella, marketing manager di Monster, vi continuo a consigliare anche le guide di Gianluca Antoni e Nicola Giaconi, Trovare il lavoro che piace e Scegli la tua professione, buon lavoro.

5
5 commenti
5
04 Giu 2011
alle 16:43

Carlo Nutella

Tutte le OFFERTE DI LAVORO PRESENTI IN VENETO SONO FALSE O FOLLI !              Su 100 offerte di lavoro 99,9999 % cento sono FALSE O FOLLI                        Esempio di offerta di lavoro FOLLE E ASSURDA :    cercasi operaio manovale TEMPORANEO X un lavoro di  1 MESE  con diploma di perito elettronico con esperienza di almeno 3 anni con età MAX 23 anni e di bella presenza .          

 

4
09 Mar 2011
alle 22:41

Andrea

Ci sono molti  politici di merda italiani che vanno in giro a dire che in Italia cè molto lavoro !                    Questi ricchi politici di merda italiani sono dei ricchi bamboccioni che guadagnano 20.mila euro al mese e non hanno MAI LAVORATO UN GIORNO IN TUTTA LA LORO VITA !                                                   Questi nostri politici italiani ladri e bamboccioni  quando dicono che in Italia cè molto lavoro STANNO MENTENDO SPUDORATAMENTE E FANNO PROPAGANDA STUPIDA E ASSURDA !                                                          IN ITALIA NON Cè LAVORO E SFIDO CHIUNQUE A DIMOSTRARMI IL CONTRARIO !                           SCOMMETTIAMO  UN MILIARDO DI EURO ???          AVETE PERSO LA SCOMMESSA PAGATEEEE !!!!

3
16 Giu 2009
alle 16:07

Andrea Garbin aka Pollicino

Laura (lavoratrice?) devo dire che sono poco propenso alle segnalazioni pubblicitarie, purtroppo la maggior parte dei motori di ricerca del lavoro hanno una particolarità: la ricerca passiva.

Ecco perchè consiglio di non addormentarsi.

2
16 Giu 2009
alle 14:31

laura (lavoratrice)

Vorrei segnalare un nuovo sito molto interessante che puo' essere di aiuto per chi cerca lavoro:

www.jobanova.it

1
30 Mar 2009
alle 17:16

filomena

siete davvero molto gentili......

Lascia il tuo commento

Accedi con Facebook Esci da Facebook

Attendere la pubblicazione del commento

Seguici

Iscriviti ai nostri feed rss. Leggi in tempo reale tutti i post pubblicati dal blogger!

Post in evidenza su Blogosfere